menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La "superluna" rosa di aprile, ecco quando poterla ammirare

Nella notte tra il 27 e il 28 aprile lo spettacolo sarà pienamente godibile nel cielo soltanto se non ci saranno nuvole. La luna sarà più grande del solito, con un diametro di circa 33 minuti d’arco

Ancora poche ore e sarà possibile ammirare la "superluna" rosa di aprile. Nella notte tra il 27 e il 28 aprile, infatti, lo spettacolo sarà pienamente godibile nel cielo, ma soltanto se non ci saranno nuvole. La luna sarà più grande del solito, con un diametro di circa 33 minuti d’arco

Ma perché si chiama “superluna”? Come spiega Astronomitaly, il nostro satellite si troverà alla massima vicinanza dalla terra (perigeo) a circa 357.600 km, rispetto alla distanza media di circa 384.000 km, in prossimità del plenilunio. Di conseguenza la luna apparirà leggermente più grande con una luminosità maggiore del 15%.

La fase di luna piena si raggiungerà verso le 5:30 del 27 aprile, ma sarà possibile vedere la superluna già dalle ore precedenti, mentre il culmine della vicinanza di questa nuova “Superluna” si avrà circa 12 ore dopo, attorno alle 17:20, oltre a osservare in maniera fugace i pianeti Giove e Saturno dopo le ore 3. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Attualità

Prenotazioni vaccini per la fascia 50-59 anni al via, ecco come fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento