rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Attualità Alanno

Gli studenti dell'omnicomprensivo di Alanno a Parigi per un Erasum+ all'insegna della didattica e la sostenibilità [FOTO]

Due le scuole che hanno avuto modo di frequentare dal 3 al 9 marzo, settimana in cui sono stati ospiti delle famiglie dei loro coetanei francesi che accoglieranno ad Alanno a maggio

Una settimana di Erasum+ a Parigi per gli studenti della scuola secondaria di primo grado (Simone Pecchia, Francesco Speranza, Riccardo Recchia e Giovanni Faricelli) e dell'Ita di Alanno (Tommaso Barbieri, David Cesarone, Leonardo De Angelis, Diego Fedele, Ezio Flores, Giorgia Pavoni e Francesca Speranza) che dal 3 al 9 marzo, accompagnati dai docenti Angela Fimiani e Sabatino Quieti, hanno vissuto la loro esperienza di scambio culturale nel Collège Epine Guyon di Franconville e l’Erea di Sannois, due località a soli venti minuti dalla capitale francese. Con loro anche i docenti Corrado Di Nardo, Sabrina Marsicola, Corrado Antonucci e Chiara De Ascaniis che si sono occupati dell'attività di job shadowing.

Gli studenti e i docenti dell'omnicomprensivo a Parigi per l'Erasmus+

Ospiti di alcune famiglie francesi gli studenti hanno seguito diverse attività all'insegna dell'inclusione e della sostenibilità e hanno avuto modo di scoprire la meravigliosa Parigi. Hanno partecipato a lezioni scolastiche e a alcuni laboratori a tema ambiente che si sono svolti nel Collège Epine Guyon, oltre che lavori di falegnameria e di giardinaggio nell’Erea di Sannois. Nell'esperienza fatta nel college di Francoville studenti e docenti hanno avuto modo di osservare le pratiche di differenziazione didattica della scuola, mentre a Sannoisi hanno sperimentato un approccio più pratico e professionale. Molto interessanti sono state anche le visite guidate realizzate nella bellissima Parigi: il Natural History Museum, il Louvre, la splendida reggia di Versailles, la Tour Eiffel, l’Arc de Triomphe e gli Champs Elysées.

Leggi le notizie de IlPescara su Whatsapp

“L’Istituto omnicomprensivo di Alanno - spiega la dirigente scolastica Maria Teresa Marsili - è una scuola accreditata Erasmus+ dal 2022 e ciò consente non solo ai ragazzi, ma anche ai docenti di espletare un periodo all’estero per realizzare una mobilità di gruppo, una formazione in servizio o un’attività di job shadowing. Negli ultimi anni sono state visitate alcune realtà scolastiche in Irlanda, Serbia, Grecia, Svezia, Finlandia, Danimarca e Francia. Colgo l’occasione – continua il Dirigente Scolastico Marsili - per ringraziare le famiglie ospitanti, gli studenti, il Prof. Sabatino Quieti, coordinatore del progetto, e tutti i docenti che hanno consentito la piena realizzazione dell’iniziativa”.

A maggio lo scambio culturale prevede l'arrivo all'istituto onnicomprensivo di Alanno degli studenti francesi che saranno a loro volta ospitate dalla famiglie degli studenti coetanei.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli studenti dell'omnicomprensivo di Alanno a Parigi per un Erasum+ all'insegna della didattica e la sostenibilità [FOTO]

IlPescara è in caricamento