Studenti del corso serale del Manthoné vincono per l'Italia "Jobs of the Future"

Si tratta di Michael Toro, 17 anni, Carmine Trugli, 17 anni, e Ion Ureche, 19 anni, che hanno ben figurato nel celebre contest di livello europeo. L'iniziativa ha incoraggiato i giovani a esplorare la loro idea di professioni future

Gli studenti Ion Ureche, Michael Toro e Carmine Trugli

Studenti del corso serale del Manthoné vincono per l'Italia il contest 'Jobs of the Future'. Si tratta di Michael Toro, 17 anni, Carmine Trugli, 17 anni, e Ion Ureche, 19 anni, che hanno ben figurato nel celebre concorso di livello europeo.

L'iniziativa ha incoraggiato i giovani tra 13 e 19 anni a esplorare la loro idea di professioni future e a spiegare perché potrebbero emergere, con l'aiuto di una piattaforma dedicata che prevedeva un'attività ludica suddivisa in 7 fasi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questi i progetti dei 3 studenti del corso serale dell’Aterno-Manthoné:

  • 1) Michael Toro, Humanoid Robot Designer. Il designer progetterà robot che sembreranno e si comporteranno come esseri umani
  • 2) Carmine Trugli, Perpetual Motion Designer. Il motion designer perpetuo permetterà di risparmiare risorse a livello economico e migliorare la sostenibilità ambientale
  • 3) Ion Ureche, Inventor of futuristic means of transport. Questo progettista avrà conoscenze di Information Technology, meccatronica e ingegneria per ideare mezzi di trasporto a guida autonoma e non inquinanti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Segue ed infastidisce una ragazza in pieno giorno a Villa Raspa di Spoltore: nuovo episodio di delirio per un giovane

  • Affidamento degli eventi del Comune: arresti domiciliari per Di Pietrantonio e gli ex assessori Cuzzi e Di Carlo

Torna su
IlPescara è in caricamento