rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Attualità

Le studentesse dell'alberghiero si fanno onore ai campionati della cucina italiana

Nello specifico sono Sabrina Lafarciola ed Amy Lanesi le due ragazze che hanno brillato a Rimini

Le studentesse dell'istituto alberghiero "De Cecco" di Pescara si sono fatte onore a Rimini in occasione dei campionati della cucina italiana, manifestazione molto importante che rappresenta la più grande competizione nazionale tra i fornelli, riconosciuta da Worldchef e organizzata dalla Federazione Italiana Cuochi e dal sodalizio Lady Chef.

Nello specifico sono Sabrina Lafarciola, classe III sezione C indirizzo enogastronomia (tutor Alexia Lanesi della classe V sezione G indirizzo enogastronomia), ed Amy Lanesi, classe V sezione F indirizzo enogastronomia, le due ragazze che hanno brillato in Romagna, aggiudicandosi rispettivamente il primo posto nel contest ‘Ragazzi Speciali’ con il piatto ‘Gioielli d’Abruzzo’ e il terzo posto nel concorso ‘Miglior Allievo Istituti Alberghieri’ con uno speciale ‘Uovo in camicia gratinato alla salsa Mornay, spinaci e pane con alici croccante’. Va sottolineato che Amy Lanesi ha rappresentato tutti gli istituti alberghieri della regione Abruzzo proponendo la sua personale rivisitazione dell’uovo alla fiorentina. Entrambe le giovani allieve sono state preparate e supportate dalla professoressa Lady Chef Enza Liberati con la supervisione di Lorenzo Pace, presidente regionale dell'Urca – Unione regionale cuochi abruzzesi.

Soddisfazione è stata espressa dalla dirigente scolastica Alessandra Di Pietro, che ha affermato: “Sicuramente il terzo posto di Amy Lanesi è motivo di orgoglio per tutta la scuola perché è la dimostrazione tangibile di professionalità nell’esecuzione e nella presentazione del proprio lavoro che la giuria ha molto apprezzato e tali premi conquistati coronano la nostra attività di formazione curvata sulle potenzialità e sulla scoperta del talento di ciascun studente, volta a contrastare la percezione della diversità come disvalore. Queste sono le soddisfazioni - ha proseguito la dirigente - che ci esaltano nel nostro lavoro, quando uno studente diventa protagonista e getta le basi del successo nella vita professionale, come accaduto con Amy Lanesi che ha rappresentato l’intero Abruzzo, e non solo l’Ipssar ‘De Cecco’, al concorso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le studentesse dell'alberghiero si fanno onore ai campionati della cucina italiana

IlPescara è in caricamento