menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strada Parco, i consiglieri del M5S al fianco dei comitati ambientalisti

Durante un incontro tenutosi ieri i neo consiglieri comunali del M5S hanno incontrato i rappresentanti dei comitati cittadini ed ambientalisti che difendono la Strada Parco

Hanno incontrato i rappresentanti dei comitati cittadini ed ambientalisti che difendono la Strada Parco, i neo consiglieri comunali del M5S eletti alle ultime elezioni amministrative. L'incontro è stato anche il primo appuntamento pubblico per Erika Alessandrini, Paolo Sola, Massimo Di Renzo e Giampiero Lettere che si schierano al fianco dei comitati per tutelare l'area verde dell'ex tracciato ferroviario e per chiedere chiarezza sui progetti e finanziamenti relativi alla filovia.

La consigliere Alessandrini ha sottolineato come ci siano alternative valide all'uso della Strada Parco per la filovia:

Fu proprio il centrodestra a parlare di spostamento della filovia dal corridoio verde Pescara-Fontanelle sulla Tiburtina, in ambiente senza corsia riservata. La filovia sulla strada parco è il simbolo della cecità politica di destra e sinistra che hanno perso 30 anni e buttato milioni di euro per fare in modo che tutto rimanesse fermo e uguale a sé stesso. È ora di mettere in campo delle alternative serie e noi vogliamo farlo con i comitati e con i cittadini, ascoltando la voce della città, non di lobby partitiche capaci solo di sprecare soldi pubblici

Il consigliere Di Renzo evidencia come la città abbia bisogno di mobiliutà sostenibile ma anche di spazi verdi ed aggregativi, mentre il consigliere Lettere ha chiesto ai parlamentari e consiglieri pentastellati di far luce su appalti e finanziamenti ancora da erogare per la filovia:

Non possiamo permetterci di sperperare denaro pubblico facendo un doppio danno alla città attivando una filovia non efficiente e sottraendo ai cittadini uno spazio di vita così importante

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento