rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Attualità

Corrieri Sda in stato di agitazione, la Cisal: "Le condizioni di lavoro invece che migliorare peggiorano"

Sono scesi in strada con il sindacato al loro fianco i corrieri che avevano scioperato a giugno 2023, ma da allora non solo nessuno dei problemi denunciati sarebbe stato risolto, ma se ne sarebbero aggiunti altri: dalla sicurezza alla mancanza di personale, tanti le criticità su cui chiedono interventi

È iniziato giovedì 16 maggio lo stato di agitazione dei corrieri della filiale Sda-Poste Italiane di Pescara: una decisione presa di concerto con il segretario generale Cisal terziario Vincenzo Caratelli.

Alla base della protesta, spiega il sindacato, le problematiche lavorative “palesate durante lo sciopero dello scorso giugno 2023 in quanto la situazione non solo non è cambiata ma addirittura peggiorata”, denuncia lo stesso.

Ricevi le notizie de IlPescara su Whatsapp

“I corrieri si trovano ad affrontare giornalmente difficoltà nell’organizzazione del proprio lavoro”, spiega quindi la Cisal entrando nel merito dei problemi e cioè il fatto che “l’aumento dei volumi sta generando un sovraccarico di lavoro che a causa della disorganizzazione costringe gli autisti a uscire dalla filiale con notevoli ritardi, con la conseguenza di inficiare tutta l’organizzazione del lavoro”, il fatto che “il magazzino della filiale risulta insufficiente per le operazioni di carico e scarico delle merci comportando rischi per la sicurezza dei lavoratori” e ancora il fatto che “i mezzi di trasporto necessitano di interventi di manutenzione per garantire la salute e la sicurezza dei lavoratori” e infine il problema della carenza del personale “che continua a creare difficoltà nella richiesta di ferie e permessi dei lavoratori”.

“Gli stessi autisti – chiosa il sindacato - segnalano la mancanza di bancali e gabbie per la sistemazione dei colli che il più delle volte vengono lasciati sul pavimento creando ulteriori disagi”.

Stato di agitazione_Sda Pescara

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corrieri Sda in stato di agitazione, la Cisal: "Le condizioni di lavoro invece che migliorare peggiorano"

IlPescara è in caricamento