Falsa la notizia dello stabilimento "Il Moro-Pinalba" chiuso per Covid-19

Purtroppo nel nostro attuale mondo digitale periodicamente qualche personaggio pensa bene di diffondere false notizie che poi circolano rapidamente nelle chat whatsapp

È falsa la notizia circolata a partire dall'altro ieri, giorno di Ferragosto, relativa alla chiusura dello stabilimento "Il Moro-Pinalba" di Pescara per un presunto caso di positività al Covid-19 (Coronavirus) accertato all'interno della struttura. 
Purtroppo nel nostro attuale mondo digitale periodicamente qualche personaggio pensa bene di diffondere false notizie che poi circolano rapidamente nelle chat whatsapp.  

Nella giornata di Ferragosto in tanti hanno ricevuto un messaggio su whatsapp con il quale si faceva sapere della chiusura (assolutamente falsa) dello stabilimento balneare.

Poi le voci e i conseguenti sospetti si sono susseguiti anche ieri, domenica 16 agosto, e oggi la direzione della struttura ha deciso di condividere un post sulla pagina Facebook del "Moro-Pinalba" chiarendo la situazione:

«La direzione del Moro al fine di rassicurare tutti i nostri clienti informa che le notizie diffuse in queste ore su possibili positività al Covid -19 sono assolutamente infondate e non veritiere».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, l'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • Marsilio annuncia: "Proroga di una settimana della zona rossa per l’Abruzzo"

  • Carenza di vitamina D: 10 alimenti per integrarla e rafforzare il sistema immunitario

Torna su
IlPescara è in caricamento