rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Attualità

Covid-19, l'assessore Verì: "Anche in Abruzzo squadre mobili militari per i test nelle scuole"

L’Esercito metterà a disposizione delle Asl alcuni team mobili militari da utilizzare nelle scuole per le attività di screening sui ragazzi

Tamponi anti Covid-19 nelle scuole abruzzesi con le squadre mobili militari.
A confermarlo è l'assessore regionale alla Salute, Nicoletta Verì.

«L’Abruzzo ha formalmente aderito all’operazione Athena, l’iniziativa promossa dalla struttura commissariale del generale Figliuolo per le attività di testing anti Covid negli istituti scolastici della nostra regione», spiega la Verì che ha inoltrato l’istanza al coordinatore regionale, il colonnello dei carabinieri Salvatore Falvo.

Ogni azienda sanitaria indicherà un proprio referente, che avrà il compito di interfacciarsi con gli incaricati dell’Esercito, così da programmare al meglio le attività sul territorio. «Ancora una volta», conclude l’assessore regionale, «la struttura commissariale e gli uomini dell’Esercito dimostrano la loro vicinanza ai cittadini e ai territori, supportando la rete sanitaria civile in un momento complesso per tutta la comunità».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, l'assessore Verì: "Anche in Abruzzo squadre mobili militari per i test nelle scuole"

IlPescara è in caricamento