Attualità Spoltore

A Spoltore il workshop gratuito "Greenway del Seminario e riconnessione ambientale"

L'evento formativo aprirà il 20 giugno la venticinquesima edizione de I Colori del Territorio, manifestazione organizzata dall'omonima associazione per valorizzare ambiente e tutela del paesaggio

Si aprirà con il corso di formazione "Greenway del Seminario e riconnessione ambientale" giovedì 20 giugno la venticinquesima edizione de "I Colori del Territorio", manifestazione organizzata dall'omonima associazione per valorizzare ambiente e tutela del paesaggio con lo sguardo dell'arte e delle tradizioni. Quest'anno il titolo è "verdepaesaggio".
 
L'appuntamento con il convegno (valido 3 crediti formativi per gli architetti, ma aperto a tutti) è in sala consiliare dalle 16.45. Dopo il check in (iscrizioni per gli architetti sul portale www.architettichpe.it) sarà presentato il progetto di una greenway lungo il fosso del Seminario di Spoltore, pensata per implementare la mobilità dolce, ciclopedonale, creando una rete che colleghi tutta l'area metropolitana e che unisca in particolare bike stop, punti ristoro, b&b, formando un collegamento verso Pescara utilizzabile da tutte le frazioni di Santa Teresa e Villa Raspa.

A realizzarlo Edgardo Cotellucci, architetto e presidente de I Colori del Territorio. Da via Perosina andrà realizzato fino a valle un percorso ex novo, sulla sinistra idrografica del fosso del Seminario: saranno dunque presentati i primi risultati relativi al progetto di fattibilità per il recupero del tracciato che costeggiafFosso del Seminario, un antico percorso di collegamento tra la zona collinare con il lungofiume Pescara. Elemento centrale del Biciplan di Spoltore, i cui obiettivi principali sono proprio la ciclabile Villa Raspa - Santa Teresa e il percorso di Fosso del Seminario, il progetto "è imprescindibile" spiega il sindaco Chiara Trulli "per realizzare un sistema di mobilità leggera utilizzabile verso Pescara da tutte le nostre frazioni". Ma affinché sia possibile è fondamentale che si realizzi quanto previsto nel contratto di fiume, in attesa di finanziamenti dalla Regione Abruzzo.
 
L'evento formativo per gli architetti sarà, per la sua rilevanza collettiva, allargato ad associazioni e cittadini interessati al processo di mobilità sostenibile avviato dall’amministrazione comunale con l’approvazione del Piano urbano della mobilità ciclistica. Interverranno tra gli altri Alberto Ulisse del dipartimento di Architettura di Pescara, Caterina Artese responsabile forestale della riserva regionale Lago di Penne e Fernando Di Fabrizio ambasciatore del Parco nel Mondo. Il  Biciplan prevede una ciclabile comunale che collega tra loro i principali nuclei abitati (la città alta, Villa Raspa e Santa Teresa), e questi con il territorio comunale di Pescara (centro dell’area metropolitana).

greenway

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Spoltore il workshop gratuito "Greenway del Seminario e riconnessione ambientale"
IlPescara è in caricamento