rotate-mobile
Attualità Spoltore

Spoltore diventa comune "Riciclone": arriva il riconoscimento per i livelli di raccolta differenziata

Soddisfatto il sindaco Di Lorito per il premio ricevuto da EcoForum Abruzzo promosso da Legambiente e Regione Abruzzo

Per la prima volta anche il comune di Spoltore ottiene il premio come "Riciclone" riguardante i livelli di raccolta differenziata. Lo ha fatto sapere il sindaco Di Lorito, ricordando che l'iniziativa è organizzata da 'EcoForum Abruzzo e promossa da Legambiente e Regione Abruzzo, con il riconoscimento per i comuni in cui si supera il 65% della quota obiettivo di differenziata.

DIFFERENZIATA, IL NUOVO PROGRAMMA A MONTESILVANO

Ora, spiega il primo cittadino, l'obiettivo è arrivare al 70%, un target ambizioso ed importante puntando anche a mantenere costante il livello appena raggiunto.

Una delle novità sperimentate nell'ultimo anno è la possibilità di riciclare anche posate di plastica, di base il conferimento della plastica interessa solo i contenitori (bicchieri, bottiglie), inoltre già da tempo separiamo il vetro da plastica e alluminio. A breve sarà avviato il centro di raccolta e di riuso, nell'area artigianale di Santa Teresa: un’area presidiata e allestita per l’attività di raccolta mediante raggruppamento differenziato dei rifiuti per frazioni omogenee, conferiti dai cittadini, per il successivo trasporto agli impianti di recupero e trattamento

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spoltore diventa comune "Riciclone": arriva il riconoscimento per i livelli di raccolta differenziata

IlPescara è in caricamento