Giovedì, 21 Ottobre 2021
Attualità Centro / Via Caduta del Forte

Riapre il sottopasso di via Teramo ma chiude quello di via Caduta del Forte per i lavori ferroviari

Sono stati conclusi i lavori nel secondo sottopasso della stazione centrale, quello di via Teramo che dunque viene riaperto al traffico

Proseguono a Pescara i lavori lungo la linea ferroviaria e continuano le chiusure dei sottopassi.
Sono stati conclusi i lavori nel secondo sottopasso della stazione centrale, quello di via Teramo che dunque verrà riaperto al traffico dalla serata di domani, giovedì 16 luglio.

Ma contestualmente verrà chiuso il sottopasso di via Caduta del Forte, quello nella zona del Rampigna.

«Quelle sul sottopasso di via Caduta del Forte sono le opere più impegnative», fa sapere l'assessore Luigi Albore Mascia, «la struttura è infatti più ampia. Per questo i tempi di esecuzione saranno più lunghi e, secondo le previsioni dell'impresa, non termineranno prima della fine del mese di luglio».

Mascia aggiunge che le modifiche alla viabilità sono state studiate con la polizia municipale: «Già da oggi il maggiore Adamo Agostinone farà sistemare la segnaletica necessaria. In particolare in via Forca di Penne ci sarà una variazione sulla sosta, per consentire il passaggio dei mezzi più grandi al servizio del cantiere. L'auto potrà essere lasciata lato monti e non più lato mare. Questo naturalmente solo per la durata dei lavori, poi si tornerà all'assetto attuale».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre il sottopasso di via Teramo ma chiude quello di via Caduta del Forte per i lavori ferroviari

IlPescara è in caricamento