rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Attualità

Solidarietà, una serata "speciale" e il volo su Pescara per Christian da parte dell'associazione Family Life

La Onlus Family Life prosegue l'attività solidale nei confronti di Christian, 17enne affetto da varie patologie articolari e visive.

Prosegue, da parte dell’associazione onlus Family life, presieduta da Giovanna Medoro, l’attività solidale nei confronti di Christian, 17enne di Pescara affetto da diverse patologie articolari e visive. L’8 maggio scorso il ragazzo si è recato all’Unità oculistica dell’ospedale San Raffaele di Milano, per effettuare delle visite. Il professor Francesco Bandelli, secondo quanto riferito da Giovanna Medoro, ha evitato, almeno per il momento, il trapianto di cornee per tentare una terapia. Nei mesi scorsi l’associazione Family Life aveva lanciato un appello, per poter aiutare la famiglia del ragazzo a sostenere le spese per il viaggio e le visite necessarie. 

Sabato 18 maggio, con l’obiettivo di contribuire al miglioramento delle condizioni di vita di Christian, la stessa associazione ha organizzato per lui una serata speciale: una cena in un ristorante di Pescara, dove il ragazzo è arrivato in limousine, e uno spettacolo animato dal mago Fabio Di Lodovico. La cena è stata offerta dai volontari dell'associazione Family Life. «Ringrazio Nicola Pomponio per la vicinanza mostrata e per l'ottima riuscita dell'iniziativa. Una serata davvero bella e speciale, a dimostrazione che a Pescara ci sono persone che hanno il cuore grande e sono pronte ad aiutare i più deboli», riferisce Medoro. 

Un’altra sorpresa è stata organizzata la scorsa domenica, quando Christian ha avuto la possibilità di volare, grazie al supporto dell’AeroClub di Pescara e al pilota Guerino Tomei.

Il ragazzo aveva solo tre anni, quando sono cominciati i primi problemi di salute. Gli è stato diagnosticato lo strabismo e, a poco a poco, la vista è peggiorata sempre di più. Un’infanzia e un’adolescenza trascorse tra ospedali, ambulatori medici e momenti più o meno difficili, che Christian è riuscito a superare grazie all’amore dei genitori, «sempre pronti ad affrontare ogni ostacolo». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solidarietà, una serata "speciale" e il volo su Pescara per Christian da parte dell'associazione Family Life

IlPescara è in caricamento