rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Attualità

Sindrome fibromialgica, una panchina viola al Parco di Villa De Riseis per sensibilizzare alla patologia

Un'iniziativa dell'Aisf (Associazione italiana sindrome fibromialgica) sostenuta dall'assessore comunale ai Parchi Gianni Santilli: una malattia poco conosciuta, sottolinea l'associazione, ma che colpisce oltre 2 milioni di italiani

“Il nostro dolore merita riposto”. Questo lo slogan scelto in occasione dell'inaugurazione della panchina viola per sensibilizzare alla sindrome fibromalgica inaugurata nel parco di Villa De Riseis.

Un modo per accendere i riflettori su una patologia invalidante, ma poco conosciuta “e sottovalutata dal personale sanitario”, afferma l'Aisf, Associazione italiana sindrome fibromalgica che ha promosso l'iniziativa e che ringrazia l'assessore comunale ai Parchi Gianni Santilli “per la disponibilità e la gentilezza con la quale ha accolto la nostra iniziativa”.

Ricevi le notizie de IlPescara su Whatsapp

“La sindrome fibromialgica - spiega - è una forma comune di dolore muscolo-scheletrico diffuso e di affaticamento (astenia) che colpisce approssimativamente 2 milioni di italiani. Il quadro è ancora più complesso, perché trattandosi di una sindrome ha numerosi altri sintomi: disturbi del sonno, disturbi cognitivi, ansia, depressione, disturbi genito-urinari, alterazioni visive, vertigini, sindrome dell’intestino irritabile, sindrome delle gambe senza riposo, cefalea muscolo tensiva”.

Proprio con lo scopo di rendere un adeguato approccio diagnostico, terapeutico e assistenziale a chi ne è affetto è nata l'associazione che offre informazioni per conoscerla e gestirla al meglio allo scopo di migliorare le condizioni di vita per tutti i pazienti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindrome fibromialgica, una panchina viola al Parco di Villa De Riseis per sensibilizzare alla patologia

IlPescara è in caricamento