menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Settori a rischio di infiltrazione della criminalità a causa della crisi da Covid, nuova riunione in prefetttura

Nuovo incontro voluto dal prefetto di Pescara, Giancarlo Di Vincenzo, con il gruppo interforze

Una nuova riunione del gruppo interforze presieduta dal prefetto di Pescara, Giancarlo Di Vincenzo, per il monitoraggio sui trasferimenti di proprietà degli esercizi commerciali, n modo particolare di bar e ristoranti.
All'incontro hanno partecipato i rappresentanti della direzione investigativa antimafia (Dia), della questura, del comando provinciale dei carabinieri, della guardia di finanza e dell’ispettorato del lavoro.

Monitorati anche i traferimenti degli immobili nel periodo da maggio a novembre 2020.

Dalla prefettura fanno sapere che il lavoro del gruppo nel prossimo mese si indirizzerà ad analizzare, anche grazie alla consultazione della banca dati rex della camera di commercio, altri settori potenzialmente a rischio di infiltrazione della criminalità.
«Un ringraziamento particolare», dice il prefetto, «desidero rivolgere a tutti i componenti del gruppo interforze per l’attenzione scrupolosa dedicata all’analisi della situazione in modo da prevenire e contrastare i possibili tentativi della criminalità di approfittare della difficile fase economica che stiamo vivendo. La situazione continuerà a essere attentamente monitorata e il gruppo si riunirà nuovamente alla fine del mese di marzo».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento