VIDEO | Rigopiano, tutti sapevano ma nessuno ha fatto niente per evitare la tragedia? Nuovo servizio a "Le Iene"

Il programma televisivo di Italia 1 ha messo sotto la lente di ingrandimento nuovi aspetti della vicenda che, forse, se gestiti in maniera diversa avrebbero potuto salvare le vittime della violenta valanga che travolse l'hotel Rigopiano di Farindola

Nuovo servizio de "Le Iene" nella puntata andata in onda ieri sera, domenica 24 novembre, riguado alla tragedia che è costata la vita a 29 persone. Il programma televisivo di Italia 1 ha messo sotto la lente di ingrandimento nuovi aspetti della vicenda che, forse, se gestiti in maniera diversa avrebbero potuto salvare le vittime della violenta valanga che travolse l'hotel Rigopiano di Farindola.

Questa la presentazione del servizio:

Il 18 gennaio 2017 una valanga ha travolto l'hotel Rigopiano. Roberta Rei e Marco Fubini tornano a occuparsi della tragedia in cui sono morte 29 persone: nuove carte e testimonianze dimostrerebbero come tanti fossero a conoscenza del pericolo per gli ospiti della struttura ma nessuno avrebbe fatto niente per salvarli.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Oddo dopo l'esonero dal Pescara cita Pirandello

  • Diego Armando Maradona e l'Abruzzo, ecco la foto con lo chef Quintino Marcella

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

Torna su
IlPescara è in caricamento