Attualità

Scade il 30 luglio il bando per selezionare volontari per l’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili

Possono partecipare alla selezione i giovani dai 18 ai 28 anni

Il dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale ha pubblicato un bando per la selezione di 756 operatori volontari da impiegare in progetti per l’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili. Sarà possibile presentare la propria candidatura entro il 30 luglio 2021 alle ore 15. La domanda andrà presentata agli enti iscritti all’albo di servizio civile universale.

Si tratta di progetti le cui attività di assistenza e accompagnamento sono rivolte esclusivamente ai soggetti che ne hanno diritto ai sensi dell’art. 1 della legge n. 288/2002 e dell’art.40 della legge n. 289/2002; alcuni progetti prevedono una riserva di posti dedicati ai giovani con minori opportunità (bassa scolarizzazione e difficoltà economiche), altri un periodo di tutoraggio.

Requisiti

Possono partecipare alla selezione i giovani dai 18 ai 28 anni compiuti e in possesso dei requisiti indicati all’art. 2 del bando.

La domanda di partecipazione deve essere presentata, entro e non oltre le ore 15:00 del giorno 30 luglio 2021, esclusivamente attraverso la piattaforma Dol raggiungibile tramite pc, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.

È possibile presentare, a pena di esclusione dalla procedura, una sola domanda di partecipazione e per un solo progetto.

Per maggiori informazioni, visitare il sito politichegiovanilieserviziocivile.gov.it.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scade il 30 luglio il bando per selezionare volontari per l’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili

IlPescara è in caricamento