Attualità

Arrivano anche nelle scuole di Pescara le agende della polizia dedicate alla legalità

Per la provincia di Pescara sono state individuate le classi quarte elementari di due scuole

Anche in due scuole della provincia di Pescara sono arrivate le agende della polizia di Stato, nell'ambito delle iniziative avviate in collaborazione con il Ministero dell'istruzione per sensibilizzare le nuove generazioni sul tema della legalità e del rispetto delle regole civili.

Il dipartimento della pubblica sicurezza da tempo promuove queste campagne fra i bambini e ragazzi. Per la provincia di Pescara sono state individuate le classi quarte elementari di due scuole: l’istituto comprensivo di Cepagatti (Vallemare, Cepagatti e Villanova) e l’Istituto omnicomprensivo di Alanno (Alanno e Cugnoli) a cui gli agenti della questura di Pescara hanno consegnato 150 diari.

Nell'agenda i bambini troveranno storie di legalità con i supereroi Vis e Musa che con l'aiuto dei loro amici a
quattro zampe Lampo e Saetta che affrontano temi di grande attualità come il corretto utilizzo di
internet e dei social ma anche fenomeni critici come il bullismo. Inseriti anche riferimento all'educazione civica ed alla Costituzione italiana, sviluppo sostenibile e cittadinanza digitale.

agenda 1-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivano anche nelle scuole di Pescara le agende della polizia dedicate alla legalità

IlPescara è in caricamento