rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Attualità Penne

Scuole chiuse a Penne per il maltempo che ha interrotto l'energia elettrica

Attività didattiche sospese nel capoluogo vestino nella giornata di domani, lunedì 28 febbraio: l'ordinanza del sindaco Gilberto Petrucci

Scuole chiuse a Penne domani, lunedì 28 febbraio.
Il sindaco Gilberto Petrucci ha infatti firmato un'ordinanza per la sospesione delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado, compreso l'asilo comunale.

Chiusi, oggi e domani, invece, i parchi e i cimiteri di contrada San Salvatore e di Roccafinadamo per consentire alla ditta specializzata incaricata dall'ufficio tecnico di rimuovere gli alberi caduti a causa della neve.

La scelta di sospendere l'attività didattica è legata principalmente all'interruzione di energia elettrica che ha interessato molti utenti e uffici pubblici.

«A causa dell'interruzione di energia elettrica in alcune zone del centro urbano e della periferia», evidenzia Petrucci, «abbiamo deciso di sospendere l'attività scolastica in quanto alcuni plessi scolastici sono, ancora oggi, senza corrente elettrica; inoltre, per motivi di sicurezza, abbiamo provveduto a chiudere anche i parchi e i cimiteri cittadini che domani saranno oggetto di verifiche per eliminare gli alberi caduti a causa della neve».

Come fanno sapere dal Comune, nel territorio comunale non si registrano particolari criticità sulla viabilità. Nelle prossime ore saranno attive le squadre spargisale per prevenire la formazione di ghiaccio sulle strade.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole chiuse a Penne per il maltempo che ha interrotto l'energia elettrica

IlPescara è in caricamento