rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Attualità

Per il rientro a scuola orari scaglionati per l'entrata e l'uscita degli studenti delle superiori: tutti i dettagli

Il prefetto Di Vincenzo ha approvato il documento che stabilisce uno scaglionamento per gli ingressi e le uscite nei vari istituti scolastici in vista del ritorno in aula il 7 gennaio

Ingressi ed uscite scaglionate in due fasce orarie diverse per gli studenti delle scuole superiori di Pescara e provincia al rientro in aula il 7 gennaio. Lo ha deciso il tavolo di coordinamento che si è tenuto ieri in prefettura, con la firma del documento da parte del prefetto Di Vincenzo per il raccordo dell'orario scolastico e dei servizi di trasporto.

In vista del ritorno in classe per gli studenti degli istituti superiori, infatti, occorre gestire il flusso di 8272 studenti pendolari nel Pescarese, che assorbe il 35% di tutta la popolazione scolastica regionale, concentrata soprattutto nel capoluogo. Per questo, in accordo con docenti, dirigenti scolastici e responsabili del servizio di trasporto scolastico, si è deciso di stabilire due fasce distanti l'una dall'altra 90 minuti sia per l'ingresso che per l'uscita dagli istituti, ovvero
 

  • 8,00 e 9,30 per l'ingresso
  • 13 e 14,30 per l'uscita

In base a questa riorganizzazione, saranno potenziati i servizi di trasporto da parte di Tua aggiungendo per oltre il 50% nuove corse. I Comuni inoltre potranno utilizzare volontari della protezione civile per evitare assembramenti alle fermate. Infine saranno realizzati depliant informativi per sensibilizzare i ragazzi sull'importanza di evitare assembramenti e su un corretto uso dei mezzi di trasporto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per il rientro a scuola orari scaglionati per l'entrata e l'uscita degli studenti delle superiori: tutti i dettagli

IlPescara è in caricamento