Giovedì, 28 Ottobre 2021
Attualità

In arrivo 93mila mascherine per gli studenti, le produrrà una ditta pescarese

Saranno distribuite in 450 istituti primari e secondari di primo grado. La gara è stata aggiudicata alla ditta De Thomas attraverso una procedura molto attenta rispetto alle direttive dell’Istituto superiore della sanità

In arrivo 93mila mascherine per gli studenti abruzzesi. Saranno distribuite in 450 istituti primari e secondari di primo grado e le produrrà una ditta pescarese: la gara, infatti, è stata aggiudicata alla ditta De Thomas attraverso una procedura molto attenta rispetto alle direttive dell’Istituto superiore della sanità. Soddisfazione è stata espressa dal presidente della giunta regionale, Marco Marsilio, che ha dichiarato:

“Si tratta di un ottimo prodotto, di qualità, testato e realizzato da una ditta abruzzese di cui siamo orgogliosi. Un nostro piccolo contributo per mettere le famiglie nella condizione di mandare i propri figli a scuola in tranquillità. Nei plessi scolastici si stanno ultimando i lavori. Il 24 si riaprirà ma ovviamente, nonostante gli sforzi immani, non potrà essere tutto perfetto. Sono sicuro che nel giro di qualche settimana tutto andrà  a pieno regime”.

Le mascherine chirurgiche, certificate, saranno lavabili per almeno 20 volte e verranno distribuite dai volontari della protezione civile regionale. L’assessore regionale alla sanità, Nicoletta Veri, ha parlato di “una sinergia importante tra mondo della sanità e mondo scolastico. La salute dei nostri ragazzi è una priorità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In arrivo 93mila mascherine per gli studenti, le produrrà una ditta pescarese

IlPescara è in caricamento