menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Screening di massa gratuito anti Covid-19 a Pianella dall'8 gennaio, ecco come partecipare

I tamponi sulla popolazione saranno eseguiti a partire da venerdì 8 gennaio su base volontaria

Anche a Pianella sarà avviato lo screening di massa sulla popolazione anti Covid-19 (Coronavirus). 
A promuovere l'iniziativa sono la Asl di Pescara e la protezione civile regionale con il coinvolgimento dell’ente vestino e di numerosi operatori sanitari e volontari che si sono messi a disposizione al fine di procedere rapidamente all’inizio dei test.

I tamponi saranno effettuati nel nuovo palazzetto dello Sport in contrada Nardangelo, nelle fasce orarie 9-13 e 15-19 allo scopo di monitorare e mantenere sotto controllo la circolazione del virus Sars-Cov-2.

Il primo giorno della campagna, secondo il calendario stilato e reso disponibile dal Comune, sarà prioritariamente riservato agli operatori sanitari, alle forze dell’ordine, al personale scolastico e comunale, a coloro che effettuano servizi di pubblica utilità e agli aderenti alle associazioni di volontariato. Nel fine settimana del 9 e 10 gennaio, invece, sarà la volta della popolazione studentesca con più di 6 anni e dei genitori accompagnatori.

La settimana successiva, quindi, lo screening sarà aperto a tutta la cittadinanza, in base a un calendario che prevede numerosi giorni a disposizione in modo da offrire varie alternative a tutti e raggiungere il maggior numero di test possibili. Per effettuare il test non bisogna prenotarsi, ma vigono le consuete norme di sicurezza:

  • l’utilizzo della mascherina; 
  • la tessera sanitaria; 
  • un documento di riconoscimento;
  • e, soprattutto, è consigliato agevolare le operazioni di identificazione ritirando e compilando il modulo di adesione, che sarà disponibile in varie attività commerciali o scaricabile dal sito del comune di Pianella (lo stesso sarà comunque compilabile nel palazzetto).

«Grazie al fondamentale supporto gratuito di alcuni operatori sanitari e dei volontari di protezione civile e croce rossa, possiamo avviare immediatamente la campagna di screening», dichiara il sindaco Marinelli, «abbiamo condiviso la necessità di garantire priorità alla popolazione studentesca ed alle persone esposte per necessità al contatto con il pubblico. Nei giorni seguenti, aggiunge il primo cittadino, sarà possibile per tutti recarsi nel palazzetto dello Sport, con l’auspicio di riscontrare una massiccia adesione da parte della cittadinanza in quanto, solo in tal modo, avremo modo di ottenere un monitoraggio efficace, oltremodo importante per la nostra comunità, soprattutto in questa fase nella quale abbiamo quasi azzerato i contagi e dobbiamo scongiurare l’ipotesi che eventuali asintomatici possano generare nuovi focolai».

Locandina Screening PIANELLA-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento