Lunedì, 2 Agosto 2021
Attualità

Anche a Pescara lo sciopero del comparto servizi ambientali

Domani, 30 giugno, mobilitazione anche in Abruzzo e in Molise con presidi unitari davanti alle prefetture di Pescara e dell’Aquila dalle ore 10 alle ore 12 per dire no alla destrutturazione del settore

Domani, 30 giugno, anche in Abruzzo e in Molise si terrà lo sciopero del comparto servizi ambientali con presidi unitari davanti alle prefetture di Pescara e dell’Aquila, dalle ore 10 alle ore 12, per dire no alla destrutturazione del settore.

«È tempo di favorire l’aggregazione aziendale e impedire l’eccessiva frammentazione come l’articolo 177, invece, impone», si legge in una nota congiunta dei sindacati. «Chiederemo ai parlamentari eletti nelle nostre Regioni di aprire subito un tavolo di confronto per garantire la difesa del comparto dei servizi ambientali, l’applicazione del contratto collettivo nazionale del lavoro di settore e il diritto dei cittadini a un servizio efficace ed efficiente nel perimetro dei principi della equa economicità».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche a Pescara lo sciopero del comparto servizi ambientali

IlPescara è in caricamento