rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Attualità

Studenti protagonisti della XVII edizione di Scienza under 18: dibattito a Villa Sabucchi

Tra i momenti più attesi della rassegna, la scopertura della targa di intitolazione in memoria dell'astrofisica Margherita Hack, nella mattinata del 14 maggio, al parco di Villa Sabucchi

Una mattinata all'insegna della ricerca scientifica, a Villa Sabucchi, dove verrà anche scoperta la targa di intitolazione a Margherita Hack, martedì 14 maggio, alle 9.30, nei pressi dell’antica Torre. Si tratta di uno dei momenti clou dell’edizione 2024 di Scienza under 18, la rassegna di comunicazione scientifica che da anni anima la città con una serie di eventi destinati agli studenti e alla cittadinanza. A promuovere l’iniziativa, giunta alla XVII edizione, è l’associazione Su18 Pescara per l’Abruzzo con il patrocinio del comune di Pescara e dell'università "Gabriele D’Annunzio" Chieti – Pescara.

In mattinata si svolge il “tavolo della comunicazione...facendo”, che chiude il ciclo annuale degli eventi. Il sindaco Carlo Masci  sottolinea l’importanza di iniziative come questa, "che hanno l’obiettivo di stimolare la curiosità e l’interesse dei più giovani nei confronti di tematiche rilevanti legate alla scienza". Hanno aderito l’istituto comprensivo 7, la scuola primaria Nostra Signora, la scuola Masci di Francavilla al Mare, l’istituto tecnico statale Acerbo, il liceo artistico musicale e coreutico Mistioni, il liceo classico Gabriele D’Annunzio e il liceo scientifico Da Vinci.

Alla cerimonia del 14 maggio ci saranno il sindaco Carlo Masci, l’assessore alla Pubblica Istruzione Gianni Santilli, il Magnifico Rettore dell’Università “G. d’Annunzio” Liborio Stuppia, la presidente di Su18Pescara per l’Abruzzo, Carla Antonioli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studenti protagonisti della XVII edizione di Scienza under 18: dibattito a Villa Sabucchi

IlPescara è in caricamento