Attualità

404 sanzioni per abbandono di rifiuti nei primi 8 mesi del 2021

Per l'assessore Del Trecco “l’attenzione dell’amministrazione per l’ambiente e la tutela del territorio è sempre stata massima”

L’assessore all’ambiente, Isabella Del Trecco, ha ufficializzato il primo report sui controlli effettuati da Ambiente Spa da gennaio ad agosto 2021. Sono state elevate multe contro chi viola norme e ordinanze sindacali deturpando il territorio, svolgendo controlli con appostamenti e telecamere che hanno consentito di sorprendere la flagranza del reato. Queste le parole dell'assessore: “404 sanzioni irrogate dal 1° gennaio al 29 agosto, di cui 182 solo nel periodo clou dell’estate, per l’abbandono irregolare dei rifiuti in strada. Un impegno, quello di Ambiente, che proseguirà ovviamente senza abbassare la guardia”.

Per la Del Trecco “l’attenzione dell’amministrazione per l’ambiente e la tutela del territorio è sempre stata massima; per garantire una città in ordine abbiamo istituito un servizio capillare di controllo, anche con l’utilizzo di strumenti elettronici. I controlli hanno l’obiettivo primario di ridurre i fenomeni di abbandono ed errato conferimento dei rifiuti che molto spesso generano criticità che, oltre a gravare sui servizi e sull’efficienza del sistema di raccolta, causano problemi notevoli in termini di decoro e sanità pubblica”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

404 sanzioni per abbandono di rifiuti nei primi 8 mesi del 2021

IlPescara è in caricamento