rotate-mobile
Attualità Città sant'angelo

Sanificatori dell'aria nelle aule della scuola Fabiani, il progetto pilota a Città Sant'Angelo

Gli impianti lavoreranno 24 ore su 24 per sanificare l’aria e ci sarà un controllo da remoto per vedere quali sono i livelli di ossigeno, di anidride carbonica e di eventuali altre presenze nell’aria

Quarantacinque sanificatori dell'aria a parete sono stati installati in tutte le aule della scuola Fabiani di Marina di Città Sant'Angelo.
Si tratta di un progetto pilota che ha mosso i primi passi ad agosto grazie a dei fondi del ministero dell’Istruzione e che è costato trentamila euro.

Questi sanificatori lavoreranno 24 ore su 24 per sanificare l’aria e ci sarà un controllo da remoto per vedere quali sono i livelli di ossigeno, di anidride carbonica e di eventuali altre presenze nell’aria.

«Stiamo lavorando affinché le nostre scuole siano luoghi più sicuri per i nostri ragazzi e questo dei sanificatori è solo uno dei tasselli per migliorare le nostre strutture», commenta il sindaco Matteo Perazzetti, «questo del Fabiani è un progetto pilota, ma la nostra intenzione è quella di dotare  tutti i plessi di Città Sant’Angelo di questi importanti strumenti attraverso i quali rendere salubri gli ambienti certamente attingendo da fondi Miur, regionali o del Comune».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanificatori dell'aria nelle aule della scuola Fabiani, il progetto pilota a Città Sant'Angelo

IlPescara è in caricamento