rotate-mobile
Attualità

Riunione in prefettura con il commissario straordinario del governo per evitare infiltrazioni criminali nella Zes

Insieme a Mauro Miccio sono stati esaminati alcuni aspetti legati all’area Zes-Zone Economiche Speciali limitatamente alla provincia di Pescara

Una riunione tecnica di coordinamento delle forze di polizia, presieduta dal prefettto Giancarlo Di Vincenzo, si è tenuta questa mattina a Pescara nella sede della prefettura.
All'incontro hanno partecipato il questore Luigi Liguori, il tenente colonnello dei carabinieri, Gaetano La Rocca, e il colonnello della guardia di finanza, Antonio Caputo.

Nel corso della riunione, alla quale ha preso parte anche il commissario straordinario del governo, Mauro Miccio, sono stati esaminati alcuni aspetti legati all’area Zes-Zone Economiche Speciali, limitatamente alla provincia di Pescara.

Nello specifico, sono state condivise alcune linee di monitoraggio al fine di prevenire ed evitare che nell’ambito delle misure concernenti l’area Zes, vi siano delle infiltrazioni criminali. La riunione si inserisce nell’ambito di una collaborazione già avviata tra prefettura e commissario Miccio affinché i benefici di agevolazione fiscale e di semplificazione amministrativa previsti nell’ambito della zona Zes, possano realizzarsi nel rispetto della legalità. Con quest’obiettivo la collaborazione si svilupperà’ attraverso incontri periodici e scambio di informazioni e analisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riunione in prefettura con il commissario straordinario del governo per evitare infiltrazioni criminali nella Zes

IlPescara è in caricamento