Ritrovata Nera, la femmina di pastore tedesco era a Farindola [FOTO]

Ieri sera una ragazza del posto è riuscita a catturarla e ha poi contattato i carabinieri forestali per fare la lettura del microchip. La cagna è risultata essere di proprietà di un signore di Montebello di Bertona

Una storia a lieto fine ha riguardato Nera, un pastore tedesco femmina che si era perso nei giorni scorsi in provincia di Pescara. Tutta Farindola era in allerta per la presenza di questa cagna, che vagava in zona da circa una settimana: sia il sindaco sia i cittadini si sono più volte rivolti ai carabinieri forestali per recuperarla, poiché - essendo spaventata - non si faceva prendere.

Ieri sera una ragazza del posto, Anna Vopalkova, è riuscita a catturarla e ha poi contattato i militari per fare la lettura del microchip. Nera è risultata essere di proprietà di un signore di Montebello di Bertona, che aveva già presentato regolare denuncia di smarrimento. Il cane aveva una brutta ferita sul muso ma è stato prontamente portato dal veterinario, dopo di che si è finalmente ricongiunto al suo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Diego Armando Maradona e l'Abruzzo, ecco la foto con lo chef Quintino Marcella

Torna su
IlPescara è in caricamento