Rifiuti abbandonati, elevate già 100 multe. Ma intanto in strada si lasciano anche gli sci

È ormai una guerra senza quartiere quella che il sindaco Carlo Masci ha dichiarato ai cittadini che lui stesso definisce "incivili trogloditi": "L'unica soddisfazione è che abbiamo già fatto circa 100 contravvenzioni a questi esseri sub-umani"

Rifiuti abbandonati, dal Comune sono già state elevate 100 multe. Ma intanto i maleducati non si fermano, e in strada ora vengono lasciati anche gli sci. Proprio così, come ha svelato su Facebook il sindaco Carlo Masci: 

"Lasciano pure gli sci in mezzo alla strada, sempre dopo che gli operatori di Ambiente hanno già svuotato i cassonetti. Ovviamente sono dovuti tornare a prenderli, come al solito doppio lavoro".

La foto è stata scattata nei pressi del liceo artistico "Misticoni - Bellisario", in viale Kennedy. È ormai una guerra senza quartiere quella che Masci ha dichiarato ai cittadini che lui stesso definisce "incivili trogloditi". Tuttavia ci sono anche buone notizie: "L'unica soddisfazione - fa sapere - è che abbiamo già fatto circa 100 contravvenzioni a questi esseri sub-umani".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Diego Armando Maradona e l'Abruzzo, ecco la foto con lo chef Quintino Marcella

Torna su
IlPescara è in caricamento