Terminata la demolizione del palazzo pericolante, viale Gabriele d'Annunzio si prepara a riaprire

I lavori, avviati lo scorso luglio, per l'abbattimento dell'edificio di 10 piani sono finiti e adesso si potrà riaprire al transito veicolare

È terminata la demolizione del palazzo pericolante in viale Gabriele d'Annunzio e il tratto di strada compreso tra via degli Equi e via Seneca sarà presto riaperto al traffico. 
I lavori, avviati lo scorso luglio, per l'abbattimento dell'edificio di 10 piani sono finiti e adesso si potrà riaprire al transito veicolare.

Infatti i successivi lavori di ricostruzione non prevedono, almeno al momento, nuovi divieti o chiusure. A occuparsi del cantiere è l'associazione temporanea di imprese "Ettore e Carlo Barattelli" e "Mic". 

Dopo la pulizia e rimozione degli ultimi detriti delle fondamenta si potrà procedere con la riapertura del tratto strada che dovrebbe avvenire entro la prossima settimana come prestabilito prima dell'inizio dell'intervento. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Cerca casa in affitto a Pescara e dintorni ma le viene chiesto se sia italiana, caso di discriminazione accaduto a una ragazza

Torna su
IlPescara è in caricamento