rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Attualità

Firmata l’ordinanza, la riapertura delle scuole slitta al 10 gennaio

Al tempo stesso viene prevista l’attivazione di uno screening negli istituti di ogni ordine e grado, dal 7 al 9 gennaio, mediante test antigenici rapidi di ultima generazione

È stata firmata dalla Regione Abruzzo l’ordinanza che dispone la sospensione delle attività didattiche per il 7 e 8 gennaio 2022. Dunque la riapertura delle scuole slitta a lunedì 10 gennaio. Al tempo stesso viene prevista l’attivazione di uno screening negli istituti di ogni ordine e grado, dal 7 al 9 gennaio, mediante test antigenici rapidi di ultima generazione.

Tale provvedimento, informa una nota dell’assessore regionale all’istruzione Pietro Quaresimale, si è reso necessario alla luce dell’andamento dell’attuale situazione epidemiologica. Contestualmente vengono demandate alle 4 Asl abruzzesi le modalità organizzative della campagna con cui verranno effettuati i tamponi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Firmata l’ordinanza, la riapertura delle scuole slitta al 10 gennaio

IlPescara è in caricamento