Dopo il lockdown riapre al pubblico il cineteatro Massimo di Pescara

A partire da giovedì 3 settembre ripartirà la programmazione dello storico cinema teatro in via Caduta del Forte

Dopo la chiusura per il lockdown nel mese di marzo, riapre al pubblico il Cineteatro Massimo di Pescara, in via Caduta del Forte. A seguito delle disposizioni per il Coronavirus, lo storico cinema - teatro aveva chiuso i battenti ed ora da giovedì 3 settembre ripartirà la programmazione cinematografica, a seguito degli interventi messi in campo per garantire la massima sicurezza degli utenti e del personale con l'installazione di dispenser di gel igienizzante, pulizia costante e sanificazione dei posti a sedere, accesso regolato e separato per gli ingressi e le uscite.

La programmazione riprende assecondando tutti i gusti: il film più atteso è sicuramente Tenet, lo spy film scritto e diretto da Christopher Nolan, che ha fortemente voluto la produzione per sostenere l’industria cinematografica in un periodo di grande difficoltà. Riprenderà anche la programmazione di "Volevo nascondermi" film di genere biografico, diretto da Giorgio
Diritti, con Elio Germano e Oliver Ewy, "La candidata ideale", "Balto e Togo", "La Vacanza" e "Il grande passo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, l'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

Torna su
IlPescara è in caricamento