rotate-mobile
Attualità

ReteAbruzzo: nasce la nuova associazione di promozione sociale

Il Sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regionale Mazzocca ha presentato la nuova associazione che intende mettere insieme tutte le realtà cittadine e sociali abruzzesi

Mettere insieme forze e capacità delle associazioni cittadine, ambientaliste e le realtà sociali abruzzesi. Si chiama "ReteAbruzzo" ed è l'associazione di promozione sociale presentata da Mario Mazzocca, Sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regionale. 

Presenti all'assemblea di apertura circa 70 cittadini, con oltre 100 adesioni che provengono da tutti i segmenti delle varie realtà sociali della Regione, dal mondo accademico a quello scientifico, dal volontariato alle realtà ambientaliste e culturali. Mazzocca ha spiegato mission ed obiettivi di ReteAbruzzo:

"L’esigenza di mettere in connessione tutte queste esperienze, moltiplicando così in maniera esponenziale l’impatto e l’efficacia dell’insieme delle pratiche sociali, è emersa in maniera chiara durante il lungo ed appassionante dibattito nel corso della serata, segno inequivocabile del fatto che il vuoto lasciato dalla politica contemporanea deve essere colmato al più presto".

Nell’immediato, ReteAbruzzo inaugurerà un primo sportello di assistenza a lavoratori e disoccupati e tutela del diritto alla prima casa. A ciò si coniugherà una serie di interventi mirati alla salvaguardia attiva del patrimonio ambientale e all’integrazione multiculturale. "
                                             

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ReteAbruzzo: nasce la nuova associazione di promozione sociale

IlPescara è in caricamento