Sabato, 19 Giugno 2021
Attualità

Coronavirus, ragazzo di Pescara intubato in gravi condizioni trasferito a Sulmona

In Abruzzo, tra coloro che sono in terapia intensiva, c'è infatti anche un ragazzo di Pescara di soli 23 anni

Il Covid-19 (Coronavirus) non colpisce in modo grave solo persone anziane come si pensava all'inizio dell'emergenza ma anche i giovani.
In Abruzzo, tra coloro che sono in terapia intensiva, c'è infatti anche un ragazzo di Pescara di soli 23 anni. 

Il 23enne, come riferisce Ansa Abruzzo, è il più giovane tra i pazienti abruzzesi in Rianimazione.

Arrivato in ospedale con una grave insufficienza respiratoria, è stato intubato. Secondo quanto si apprende da fonti sanitarie, presenta un quadro critico di polmonite. Nell'ambito dei trasferimenti disposti dalla Asl di Pescara per creare nuovi posti letto dedicati ai pazienti Covid-19, il giovane è stato trasferito all'ospedale di Sulmona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, ragazzo di Pescara intubato in gravi condizioni trasferito a Sulmona

IlPescara è in caricamento