Sabato, 13 Luglio 2024
Attualità

Quanto guadagnano gli abruzzesi: la media del reddito 2022 è inferiore a 20mila euro. I pescaresi superano i 24mila euro

La mappa delle regioni, secondo i dati diffusi dal ministero dell'Economia e delle Finanze, evidenzia un divario tra nord e Sud, nel 2022. Abruzzo al 13esimo posto con un reddito pari a 18.874 euro. L'Aquila risulta essere il capoluogo più ricco in regione con un reddito complessivo pro capite pari a 24.273,94 euro

Abruzzo al 13esimo posto nella mappa dei redditi 2022, con una media di 18.874 euro.
Seguono la Sardegna e tutte le altre regioni del Sud. A Pescara, su 85.039 contribuenti, il reddito complessivo pro capite è pari a 24.061,01 euro.

Il reddito medio, in Italia, si è attestato a 21.752 euro, quindi 1.007 euro in più dei 20.745 euro riferiti al 2021. I dati indicano un balzo nella ricchezza, ma l’inflazione cresce. Sono stati diffusi dal ministero dell’Economia e delle Finanze e si riferiscono ai redditi del 2022, inseriti nelle dichiarazioni dei redditi dello scorso anno. Ancora una volta, il divario tra Nord e Sud è evidente. In testa alla classifica delle regioni c’è la Lombardia con il reddito pro capite più elevato: 25.698 nel 2022. Il Comune più ricco è invece Portofino (Genova), che ha registrato un reddito pro capite di 90.610 euro, raddoppiato rispetto al 2021.

Dai dati riferiti ai quattro capoluoghi abruzzesi, la città più ricca risulta essere L’Aquila con un reddito complessivo pro capite pari a 24.273,94 euro su 51.849 contribuenti. Rispetto al 2021 c’è stata una variazione del +5,5%. Segue Pescara con 24.061,01 euro su 85.039 contribuenti. Si registra un aumento del 5,37% rispetto al 2021. Teramo, su 38.553 contribuenti, ha un reddito complessivo pro capite di 22.357,26 euro. La variazione è di +4,56% rispetto al 2021. Il reddito complessivo pro capite della città di Chieti è invece pari a 22.108,48 euro su 35.745 contribuenti. La variazione è del 3,89 per cento rispetto al 2021.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quanto guadagnano gli abruzzesi: la media del reddito 2022 è inferiore a 20mila euro. I pescaresi superano i 24mila euro
IlPescara è in caricamento