Provincia di Pescara, oltre 12 milioni di euro per il rifacimento delle strade

Presentati questa mattina gli interventi in calendario per il rifacimento e la manutenzione delle strade di competenza provinciale. Oltre 12 milioni di euro per la provincia di Pescara

Maxi stanziamento di fondi Masterplan da parte della Provincia di Pescara per il rifacimento e la messa in sicurezza delle strade di competenza. Presentati questa mattina gli interventi alla presenza fra gli altri del presidente del consiglio regionale Sospiri e del presidente della provincia di Pescara Zaffiri.

SI tratta di oltre 12 milioni di euro per ogni provincia abruzzese per la manutenzione delle strade, oltre a 125 mila euro per lo sfalcio dell'erba ed altri 4 milioni per la messa in sicurezza delle strade colpite da frane. I cantieri partiranno nei prossimi giorni e dovranno essere chiusi entro il 30 settembre 2019.

Zaffiri attacca le precedenti amministrazioni di centrosinistra sottolineando come questo stanziamento sia il più importanti mai fatto negli ultimi anni:

La verità è che la sinistra ci ha lasciato una Provincia allo sfascio, senza organizzazione strutturale e senza personale, e oggi stiamo ricostruendo la struttura necessaria per lavorare e per dare risposte concrete ai cittadini

Il consigliere regionale Testa, presente alla conferenza, è entrato poi nel dettaglio degli interventi assieme allo stesso presidente Zaffiri:

Complessivamente il territorio della provincia di Pescara è stato diviso in 8 sub-comparti, 4 a nord e 4 a sud. La prima nella zona Vestina, la seconda per San Valentino-Caramanico-Bolognano e parte alta di Scafa, quindi la Val Pescara, ed entro il 30 settembre i lavori dovranno già essere conclusi e rendicontati.

Poi ci sono i fondi, 4milioni 200mila euro, per il risanamento delle frane del 2017: ad esempio in zona Cartiera-Pianella, siamo alla progettazione esecutiva per 500mila euro; abbiamo i fondi per il rifacimento del Ponte a Castiglione a Casauria, fondi sisma
2016, sbloccati il 7 giugno 2019 dal presidente Marsilio; 577mila euro per realizzare la protezione paramassi sul ponte prima di Sant’Eufemia; 2milioni di euro per mettere in sicurezza 2 pareti rocciose prima di Roccamorice; e ancora 577mila euro di interventi per le macrofrane nel comune di Vicoli

Potrebbe interessarti

  • Cosa sono le case di riposo e dove si trovano a Pescara e provincia

  • Montesilvano, mercatino di via Strasburgo completamente distrutto dal vento [FOTO]

  • Punture di medusa? Ecco cosa fare immediatamente

  • Carta di identità elettronica a Pescara: come richiederla o rinnovarla

I più letti della settimana

  • Uomo morto dopo un'aggressione in strada a Pescara [FOTO]

  • Forte grandinata a Pescara, numerosi danni e feriti: rotti anche i vetri del Comune [FOTO-VIDEO]

  • Emessa una nuova allerta meteo della Protezione Civile, ancora rischio grandine

  • Bombardamento di grandine a Pescara, quasi 20 feriti in ospedale [FOTO-VIDEO]

  • Danni da grandine e maltempo, ecco come presentare la documentazione per il risarcimento

  • Rimborso per danni da grandine e maltempo, ecco come fare richiesta a Pescara

Torna su
IlPescara è in caricamento