La Protezione Civile di Silvi festeggia il suo protettore, San Pio

Il corpo volontari, guidato dal presidente Marco Pelle, ha deciso di organizzare una vera e propria funzione istituzionale appoggiandosi nella chiesa locale San Pio sita a Nord di Silvi

La Protezione Civile di Silvi ha festeggiato oggi, lunedì 23 settembre, San Pio, il suo santo protettore.
Il corpo volontari, guidato dal presidente Marco Pelle, ha deciso di organizzare una vera e propria funzione istituzionale appoggiandosi nella chiesa locale San Pio sita a Nord di Silvi.

Per tale ricorrenza Pelle ha invitato ufficialmente questa sera a partecipare alla funzione in modo istituzionale il sindaco, i vari organi di comando locali quali carabinieri Silvi, commissariato Atri, polizia locale Silvi, carabinieri forestali Atri, associazioni di Protezione Civile e cittadini tutti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appuntamento sarà alle ore 18:20 nella chiesa di San Pio in via Nicolò Paganini dove si celebrerà la messa con la lettura della "preghiera del volontario di protezione civile" da parte di un socio della Protezione Civile di Silvi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I gilet arancioni manifestano a Pescara: “Cacciare Conte, sì a un nuovo parlamento”

  • Recuperata auto rubata a Pescara dopo inseguimento su autostrada A14 con veicolo abbandonato in discesa

  • Tragedia a Città Sant'Angelo, morta una bimba di 3 mesi e mezzo

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Violenta rissa in via Rimini a Montesilvano con una ventina di persone coinvolte, 2 feriti [FOTO]

  • Sequestrate 10 auto nel parcheggio interno dell'aeroporto: l'assicurazione era scaduta

Torna su
IlPescara è in caricamento