Partite iva ed esercenti scendono di nuovo in piazza per protestare contro il Dpcm

Dopo la protesta organizzata nella giornata di ieri in piazza Muzii con la partecipazione di centinaia di persone, il nuovo appuntamento è in piazza Salotto alle ore 18

Partite iva, esercenti e commercianti scenderanno di nuovo in piazza a Pescara domani, mercoledì 28 ottobre.
Dopo la protesta organizzata nella giornata di ieri in piazza Muzii con la partecipazione di centinaia di persone, il nuovo appuntamento è in piazza Salotto alle ore 18.

A organizzare l'evento, aperto a tutti i cittadini che vogliano partecipare, è l'associazione "Pescara Viva" e congiuntamente Confartogianato, Confesercenti, Cna e Confcommercio.

Così viene presentato l'evento nella pagina Facebook dedicata:

«Scendo in piazza con la mascherina, scendo in piazza per il diritto al lavoro, scendo in piazza perché sono stanco, delle continue restrizioni di orario alla mia attività, del regime militare a cui viene costantemente sottoposta la mia zona e la mia attività, stanco dei folli divieti, scendo in piazza perché mi avete fatto spendere soldi in attrezzature, igienizzanti ,tavoli e poi mi chiudete, scendo in piazza perché ho diritto di lavorare e mantenere i miei figli, scendo in piazza perché nessuna attività lavorativa può essser considerata superflua, scendo in piazza perché dopo il primo lockdown non ho praticamente ricevuto aiuti, scendo in piazza per la mia famiglia, scendo in piazza per il diritto allo sport, perché lo sport è salute, scendo in piazza perché il lavoro è la mia vita, scendo in piazza per dire basta!».

Pescara Viva ha 3 richieste per i titolari di partita iva e attività che saranno portate domani in piazza:

  • sospensione canoni di locazione ( cessione del credito d'imposta direttamente ai locatari);
  • azzeramento costi fissi di tutte le utenze;
  • pace fiscale e azzeramento di tutte le tasse e imposte sia locali e nazionali;
  • aiuti economici agli imprenditori per superare il periodo di chiusura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Diego Armando Maradona e l'Abruzzo, ecco la foto con lo chef Quintino Marcella

Torna su
IlPescara è in caricamento