Scendono in piazza anche i professionisti del settore wedding

All'insegna del motto "Dimenticati dal governo", i lavoratori e gli operatori del comparto che si occupa di sposi e matrimoni protesteranno nella mattinata di domani, mercoledì 4 novembre, alle ore 10,30 con una manifestazione in piazza Salotto

Scendono in piazza anche i professionisti del settore wedding. All'insegna del motto "Dimenticati dal governo", i lavoratori e gli operatori del comparto che si occupa di sposi e matrimoni protesteranno nella mattinata di domani, mercoledì 4 novembre, alle ore 10,30 con una manifestazione pubblica prevista in piazza Salotto. Donne e uomini sfileranno in abiti di nozze.

"Il governo - si legge in una nota - sembra aver dimenticato l'importanza di una filiera trainante per la nostra economia, in grado di valorizzare le eccellenze dell'artigianato e della ristorazione, oltre ad un ampio indotto che va dal florovivaismo ai viaggi, dai fotografi e filmmaker agli animatori e musicisti. Con le regole dei decreti ministeriali i progetti di una vita sono congelati dalle restrizioni nazionali e locali per contrastare la pandemia da Covid 19".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Ha i sintomi del Covid dopo la positività del coinquilino ma il tampone arriva dopo 20 giorni, il racconto di un pescarese

  • La cabina di regia mette l'Abruzzo in zona rossa, c'è l'annuncio di Speranza

  • Cerca casa in affitto a Pescara e dintorni ma le viene chiesto se sia italiana, caso di discriminazione accaduto a una ragazza

Torna su
IlPescara è in caricamento