rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Attualità

La protesta degli infermieri: "Contratti indecorosi, 13 euro lordi l'ora"

Lo denunciano i presidenti degli Ordini delle professioni Infermieristiche delle quattro province, Irene Rosini (Pescara), Maria Luisa Ianni (L'Aquila), Giancarlo Cicolini (Chieti) e Cristian Pediconi (Teramo)

Scatta la protesta degli infermieri in questi giorni di emergenza da coronavirus: "Contratti indecorosi, 13 euro lordi l'ora". Lo denunciano i presidenti degli Ordini delle professioni Infermieristiche delle quattro province, Irene Rosini (Pescara), Maria Luisa Ianni (L'Aquila), Giancarlo Cicolini (Chieti) e Cristian Pediconi (Teramo).

"La nostra Regione - dicono - vuole assumere infermieri sottopagandoli, la nostra attività libero professionale oraria è valutata 13,25 euro lordi, un vero schiaffo alla professione e al nostro sistema sanitario regionale: è quanto è stato indicato dal dirigente regionale preposto ai Direttori generali della Aziende sanitarie locali in una nota del 12 marzo scorso".

Irene Rosini e i suoi colleghi aggiungono:

"Siamo una regione anche fuori dall'Italia dove, per le stesse modalità di reclutamento, nelle Aziende sanitarie, al Ministero e in altri enti pubblici, si vedono tariffe orarie di 30 euro o superiori: è un'offesa alla professionalità di tanti colleghi che si trovano in prima linea, da sempre, e in particolare per quanto stanno facendo in questo momento di emergenza".

Gli Ordini chiedono l'immediata modifica di quanto è indicato nella nota "per rispetto di tutti gli 11.000 infermieri dell'Abruzzo", tenendo presente che in molti "si ammalano a causa del Covid-19, come mostrano i crescenti dati dell'Istituto superiore di sanità":

"È un sistema inaccettabile che mortifica e calpesta la professionalità di chi si fa carico di assistere e prendersi cura, oltre che incredibilmente in conflitto con le lodi che la categoria infermieristica riscuote in questa situazione di emergenza".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La protesta degli infermieri: "Contratti indecorosi, 13 euro lordi l'ora"

IlPescara è in caricamento