rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Attualità Penne

Assegnato a Penne il primo immobile del centro storico a un euro

A farlo sapere è l'assessore comunale Antonio Baldacchini: l'iniziativa "Case ad un euro nel borgo di Penne" è in essere dallo scorso maggio

È stato pubblicato a Penne il bando per l'assegnazione del primo immobile nel centro storico a un solo euro.
A comunicarlo è l'assessore comunale Antonio Baldacchini in riferimento all'iniziativa "Case a un euro".

Come ricorda lo stesso Baldacchini per partecipare al bando, o richiedere informazioni, è possibile consultare il sito internet del Comune di Penne.

Con l'iniziativa "Case a un euro nel borgo di Penne" l'amministrazione intende dare avvio al riordino e alla valorizzazione del patrimonio immobiliare esistente, costituito da immobili fatiscenti del centro storico che versano in condizioni di abbandono e degrado. L’obiettivo è quello di promuovere la riqualificazione paesaggistica, urbanistica ed edilizia che coinvolga l’intero comparto del centro storico, al fine di sostenere iniziative finalizzate all’incremento demografico, alla promozione turistica e ricettiva, al rilancio delle finalità abitative per i privati, anche con forme innovative di coabitazione (cohousing sociale), favorendo quindi, per riflesso, l’incremento dell’investimento privato nel Comune. Questa “azione”, ruota attorno ad un percorso di riqualificazione finalizzato a migliorare la qualità della convivenza negli spazi urbani, l’inclusione sociale e la realizzazione di nuovi modelli di welfare nel centro storico, mediante l’abbattimento delle barriere architettoniche, l’estensione di aree completamente pedonabili, l’inserimento di una rete di parcheggi con viabilità e mobilità alternativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assegnato a Penne il primo immobile del centro storico a un euro

IlPescara è in caricamento