rotate-mobile
Attualità

Interventi odontoiatrici e di chirurgia parodontale sui pazienti emofilici, il presidente dell'associazione Amare ringrazia la Asl

Angelo Lupi, presidente di Amare onlus, esprime profondo apprezzamento per i medici, gli Infermieri e tutto il personale del reparto Maxillo Facciale dell'ospedale di Pescara

«Profondo apprezzamento per i medici, gli infermieri e tutto il personale del Maxillo Facciale del presidio ospedaliero di Pescara per la loro professionalità e preparazione per la presa in carico dei malati rari ematologici».
È quello che esprime Angelo Lupi, presidente dell'associazione Amare onlus e segretario generale FedEmo.

E lo fa tramite una lettera inviata ai vertici dell'azienda sanitaria locale: il direttore generale Vincenzo Ciamponi e quello sanitario Antonio Caponetti.

Questo il contenuto della missiva: «Volevo portarvi a conoscenza dell’ottimo lavoro svolto dal reparto del dottor Giuliano Ascani e in particolar modo dal dottor Michele Romano che ha preso in carico i malati rari ematologici, in particolare gli emofilici, per la cura, interventi odontoiatrici e di chirurgia parodontale. Hanno svolto interventi da sempre considerati problematici e spesso non gestiti in modo idoneo, senza problemi di nessun genere e con un ottimo risultato finale. Ritengo che sia un’eccellenza per la nostra regione, da mantenere e da ampliare, vista anche la platea di pazienti ematologici e soprattutto perché ampliando i servizi e il buon operato, arriveranno anche da fuori regione. Con questa lettera voglio ringraziare i medici, infermieri e tutto il personale del Maxillo Facciale per la loro professionalità e preparazione e mi auguro che in futuro si possa sempre più collaborare per allargare i servizi ai malati rari ematologici».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Interventi odontoiatrici e di chirurgia parodontale sui pazienti emofilici, il presidente dell'associazione Amare ringrazia la Asl

IlPescara è in caricamento