Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità Manoppello

Presentato e consegnato il nuovo veicolo per il trasporto di persone svantaggiate e disabili dell'Ads "Montagna Pescarese"

La cerimonia di consegna è avvenuta a Manoppello, sede dell’Ambito distrettuale sociale “Montagna Pescarese”che raggruppa 22 comuni

Presentato e consegnato questa mattina 3 giugno il nuovo mezzo attrezzato per il trasporto di persone svantaggiate e disabili, a disposizione dell'Ads "Montagna Pescarese" ambito distrettuale sociale che raccoglie ben 22 comuni.

Soddisfatto il sindaco di Manoppello De Luca, città dove è avvenuta la cerimonia e sede dell'Ads, nell'ambito del progetto mobilità garantita per ampliare i servizi di trasporto sociale e di accompagnamento di vario tipo: casa/lavoro, attività di tempo libero e socializzazione, terapie, cure mediche, diritti e doveri civici, elezioni e referendum.

Il progetto è stato realizzato grazie alla collaborazione di Pmg Italia, con il sostegno economico di 37 imprese del territorio che hanno effettuato donazioni per l'acquisto del mezzo.

Dopo la benedizione del rettore della Basilica del Volto Santo Padre Antonio Gentili, le chiavi del mezzo, un Fiat Ducato attrezzato per il trasporto di 9 persone, sono state simbolicamente consegnate  nel piazzale antistante la Chiesa adl responsabile territoriale enti di Pmg Italia Gianluca Palazzetti e da Sandro Mancini, che ha realizzato il progetto al presidente dell'Ads, il sindaco di Manoppello De Luca che ha dichiarato:

“Il progetto Mobilità Garantita, che presenta contenuti di alto valore etico e sociale attorno ai quali si sono mobilitate le migliori forze dei territori di riferimento che, attraverso una donazione, hanno permesso l’acquisto del mezzo; arricchirà il territorio anche in termini di valori. A queste aziende va il mio grazie, e quello dei miei colleghi amministratori, per il fattivo e prezioso contributo”.

Il progetto, ha aggiunto il responsabile Massimiliano Esposito, si aggiunge alle altre attivitò già comprese e svolte nel piano distretturale sociale e inserito nella programmazione 2021/2021. Il veicolo si aggiunge alla Fiat Panda 4X2 e ad un altro mezzo a 9 posti su cui gli utenti potevano già contare e ricevuto in comodato d'uso gratuito dalla Asl ha spiegato l'assessore comunale di Manoppello Giulia De Lellis:

"Quello della garanzia alla mobilità rappresenta uno degli scogli più difficili da affrontare nel settore del sociale, siamo pertanto felici dell’avvio di questo progetto e continueremo a lavorare per implementare il numero di mezzi e dunque di servizi da offrire ai nostri utenti”. 

Presenti i sindaci ed assessori di Alanno, Bolognano, Caramanico Terme, Castiglione a Casauria, Lettomanoppello, Popoli, San Valentino in Abruzzo Citeriore, Scafa, Tocco da Casauria, Torre de’ Passeri e Turrivalignani.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presentato e consegnato il nuovo veicolo per il trasporto di persone svantaggiate e disabili dell'Ads "Montagna Pescarese"

IlPescara è in caricamento