rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Attualità

Premiato in Comune il geologo del programma "Hera" della Nasa Pietro Di Tillio

Pietro Di Tillio, 36 anni, geologo, abruzzese che vive e lavora negli Stati Uniti dal 2013, ha ricevuto questa mattina dalle mani del sindaco Carlo Masci e del consigliere Vincenzo D’Incecco una pergamena di benemerenza

È stato ricevuto e premiato questa mattina 23 agosto in Comune a Pescara Pietro Di Tillio, 36 anni, geologo, abruzzese che vive e lavora negli Stati Uniti dal 2013. Il sindaco Carlo Masci e il consigliere comunali e regionale Vincenzo D'Incecco gli hanno consegnato una pergamena di benemerenza per i risultati conseguiti con il programma Hera (Human Research Exploration Analog) della Nasa.

Una missione analogica e un'attività condotta sulla terracon caratteristiche che assomigliano a sfide di una missione spaziale come l'isolamento e la reclusione per lunghi periodi simulando viaggi verso la luna o Marte.  La “missione 2 della campagna 6 Hera” si è svolta dal 28 gennaio a metà marzo 2022 presso il Johnson Space Center della Nasa a Houston, in Texas. Sei settimane in cui Pietro, insieme ad altri 3 membri del team, ha vissuto all’interno del Modulo abitativo Hera senza contatti con l’esterno, svolgendo ricerca e simulazioni di un viaggio verso Phobos, una delle due lune di Marte.

Un'esperienza straordinaria e importante a livello professionale che ha portato in alto il nome dell'Abruzzo nel mondo spiegano gli amministratori. Ora Di Tillio potrebbe partecipare anche a nuove attività e programmi della Nasa. Questa mattina il 36enne abruzzese è stato accompagnato dalla moglie e dal figlio George e non ha nascosto la sua emozione per il riconoscimento. Il sindaco Masci e il consigliere D’Incecco hanno usato parole di encomio per un abruzzese capace di portare avanti i suoi sogni con determinazione e allo stesso tempo di onorare il nome della sua terra d’origine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premiato in Comune il geologo del programma "Hera" della Nasa Pietro Di Tillio

IlPescara è in caricamento