rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Attualità

Poste Italiane consegna le mascherine a 20 istituti superiori del Pescarese in vista dell'esame di maturità

Le mascherine sono state fornite dalla protezione civile in vista dell'esame di maturità che si svolgerà a partire da domani 17 giugno con una formula anomala vista l'emergenza Covid19

Poste Italiane ha consegnato, per conto della protezione civile, le mascherine che serviranno a partire da domani, 17 giugno, in 20 istituti superiori di Pescara per l'esame di maturità. Saranno distribuiti a docenti e studenti di varie scuole, fra cui il “Volta”, il “Marconi”, il “Da Vinci” e il “Galilei” a Pescara e l’ “Alessandrini” e il “D’Ascanio” a Montesilvano.

In Italia sono 3.600 le scuole coinvolte di cui 82 in Abruzzo, per un totale di 108 mila mascherine di cui 28 mila in provincia di Pescara, recapitata direttamente negli istituti grazie al complesso ed efficiente sistema logistico messo in campo da Poste Italiane in tutta l'emergenza Covid19.

Ricordiamo che quest'anno l'esame di maturità, vista proprio la situazione legata al Coronavirus, si svolgerà con una modalità anomala con gli studenti che saranno chiamati a sostenere una sola prova orale della durata di 60 minuti. Non sono infatti previste prove scritte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poste Italiane consegna le mascherine a 20 istituti superiori del Pescarese in vista dell'esame di maturità

IlPescara è in caricamento