rotate-mobile
Attualità

Postazioni per far osservare i cantieri ai pensionati, arrivano le finestre dedicate

L'iniziativa è dell'imprenditore immobiliare Alessio Sarra. Un pannello con la scritta "Segui il cantiere", la sagoma di un anziano con le tradizionali mani dietro la schiena e la finestra vera e propria: appaiono così le installazioni

Postazioni per far osservare i cantieri ai pensionati, a Pescara arrivano le finestre dedicate agli 'Umarell'. L'iniziativa è dell'imprenditore immobiliare Alessio Sarra. Un pannello con la scritta "Segui il cantiere", la sagoma di un anziano con le tradizionali mani dietro la schiena e la finestra vera e propria: appaiono così le installazioni.

"È un gesto fisico e simbolico di apertura verso i pensionati, per renderli partecipi dei cambiamenti in atto nel loro quartiere - afferma Sarra - Gli anziani sono custodi dei valori della nostra società, sono la storia delle nostre città. In questo modo vogliamo valorizzarli e renderli testimoni del contesto urbano che si evolve davanti ai loro occhi".

Sono due le finestre allestite nel centro del capoluogo adriatico, in via Don Bosco, in un cantiere di un palazzo in vendita, con Sarra come consulente immobiliare, mentre la terza verrà posizionata in un cantiere di via Caboto. L'auspicio è che l'iniziativa possa essere replicata da altri costruttori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Postazioni per far osservare i cantieri ai pensionati, arrivano le finestre dedicate

IlPescara è in caricamento