menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Portierato Comune di Pescara, servizio cancellato dal 1 aprile?

A parlare è Armando Foschi dell'Ugl, a seguito della riunione della Commissione Vigilanza del Comune al termine della quale l'azienda Aquila ha confermato l'interruzione del servizio

Interruzione del servizio confermata per il 1 aprile e licenziamento degli addetti alla vigilanza che operavano il servizio di portierato in Comune a Pescara. La denuncia arriva da Armando Foschi dell'Ugl a seguito della riunione della Commissione Vigilanza avvenuta il 1 marzo scorso.

PORTIERATO, IL CASO TORNA IN COMMISSIONE

Foschi attacca l'assessore Di Carlo che avrebbe fornito alcuna spiegazione su come dovrebbe proseguire il servizio a partire dal 1 aprile, sottolineando come l'assessore non fosse aggiornata sulla grave situazione che sta interessando ormai da mesi i dipendenti dell'azienda Aquila che si occupa del servizio:

"Non ricordava nulla di quanto accaduto a gennaio, non sapeva nulla dell’aggiornamento dell’appalto e non ha saputo rispondere ad alcuno dei quesiti dell’Ugl, ovvero quali misure di salvaguardia dei 4 posti di lavoro il Comune stia predisponendo e chi svolgerà il servizio di portierato dal primo aprile. Come se arrivasse da un fantomatico ‘paese delle meraviglie’, l’assessore Di Carlo ha affermato che ‘il problema si risolverà’, senza produrre uno straccio di documento e di fatto lasciando quattro padri di famiglia in balìa degli eventi"

L'Ugl, fa sapere Foschi, ora valuterà quali provvedimenti intraprendere sia per quanto riguarda i lavoratori dell'azienda sia per la questione del servizio vigilanza in Comune.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento