rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Attualità Popoli

Popoli: l'ambulanza è vecchia, ma il noleggio da privato costerà come l'acquisto di nuovo mezzo

A denunciare l'accaduto il consigliere regionale del M5S Pettinari. L'ospedale di Popoli ha fermato i due mezzi di soccorso in quanto troppo vecchi, ma l'affido del servizio al privato ha costi esorbitanti

Ambulanze troppo vecchie e ferme, ma il costo del noleggio da privato avrebbe consentito l'acquisto di un mezzo nuovo in un anno. La paradossale situazione è stata denunciata dal consigliere regionale del M5S Pettinari in riferimento all'ospedale di Popoli, che ha fermato le due ambulanze di proprietà in quanto avevano percorso troppi chilometri.

OSPEDALE, L'ELISOCCORSO NON PUO' ATTERRARE

L'appalto ad un privato che gestisce il servizio d'emergenza, però, è molto costo come spiega il consigliere pentastellato:

“Fino a febbraio 2018” spiega il 5 stelle “l’ospedale di Popoli aveva a disposizione due ambulanze, una per soccorso in emergenza e l’altra per il trasporto inter-ospedaliero. Dopo lo stop, una delle due è stata riabilitata immediatamente per il trasporto inter-ospedaliero, l’altra ha lasciato scoperto il servizio, così la Regione ha affidato il trasporto in emergenza ad un’associazione privata pagando profumatamente l’affitto del mezzo. Questo, oltre a comportare una spesa viva, incide anche sui dipendenti poiché il personale interno alla Asl, addetto alla guida dell’ambulanza, ha i turni ridotti al minimo, mentre i colleghi dell’associazione privata svolgono il lavoro per cui sono stati assunti dall’Ente."

Pettinari chiede immediatamente alla Regione di ripristinare il servizio pubblico per le ambulanze a Popoli, rimettendo in condizioni il personale Asl di svolgere appieno il proprio lavoro evitando costi aggiuntivi e spese inutili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Popoli: l'ambulanza è vecchia, ma il noleggio da privato costerà come l'acquisto di nuovo mezzo

IlPescara è in caricamento