rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Attualità

Pomilio Blumm acquista 6 macchine per i parametri vitali dei pazienti in terapia intensiva

I macchinari sono stati messi a disposizione della Asl di Teramo. Come informa una nota, "si tratta di un primo step di intervento, con un secondo in fase di valutazione per la Asl di Pescara e nello specifico per l’ospedale Santo Spirito"

L'agenzia pescarese Pomilio Blumm ha acquistato 6 macchine per il monitoraggio dei parametri vitali dei pazienti in terapia intensiva. In questo modo giunge a compimento il primo tassello del progetto Medical Talking System, legato alla comunicazione tra macchine e uomo in ambito sanitario.

Un primo lotto di macchinari è stato messo a disposizione della Asl di Teramo, in particolare nell’ospedale Mazzini di Teramo, e produrrà un miglioramento nell'efficacia dei controlli ai quali vengono sottoposti i pazienti.

L'obiettivo è di dotare il reparto di visori di ultimissima generazione che andranno a permettere una migliore gestione di dati e parametri vitali dei pazienti in terapia intensiva.

Come informa una nota, "si tratta di un primo step di intervento, con un secondo in fase di valutazione per la Asl di Pescara e nello specifico per l’ospedale Santo Spirito del capoluogo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomilio Blumm acquista 6 macchine per i parametri vitali dei pazienti in terapia intensiva

IlPescara è in caricamento