Pizze e bignè in dono all'ospedale con il contributo della Croce Rossa di Spoltore

L'iniziativa si deve al titolare de "Il Barone del Caffè" di via Enzo Ferrari ed è stata appoggiata dal capogruppo comunale dell'Udc Massimiliano Pignoli, dall'assessore Nicla Di Nisio e dal consigliere comunale Berardino Fiorilli

250 pizze al piatto e 50 kg di bignè sono stati dati in dono, questa mattina, al personale medico e paramedico di tutti i reparti del'ospedale con il contributo della Croce Rossa di Spoltore.

L'iniziativa si deve al titolare de "Il Barone del Caffè" di via Enzo Ferrari ed è stata appoggiata dal capogruppo comunale dell'Udc Massimiliano Pignoli, dall'assessore Nicla Di Nisio e dal consigliere comunale Berardino Fiorilli, che hanno gestito la consegna dei generi alimentari.

“Un piccolo pensiero - ha dichiarato l’assessore Di Nisio - come gesto di gratitudine per quanto, ogni giorno e per molte ore al giorno, fanno per la collettività, mettendo a rischio la loro stessa salute. La professionalità, l’altruismo, il senso del dovere che quotidianamente questo personale mostra a tutti noi cittadini e istituzioni non lo dimenticheremo mai".

Pizze bignè Croce Rossa-2

E il consigliere Fiorilli ha aggiunto:

"Una bella iniziativa che sposo con tutto il cuore perché credo che questa, pur essendo una iniziativa simbolica, serve a porre la giusta attenzione che deve sempre esserci per la sanità non solo nei momenti di emergenza, ma sempre perché la sanità è una risorsa di cui dobbiamo tenere conto non solo quando ci sono le emergenze".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pizze bignè Croce Rossa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uno scambio di sguardi e c'è il colpo di fulmine, l'appello di una ragazza pescarese alla ricerca del suo principe azzurro

  • Gechi in casa: cosa fare e perché segnalarli al Wwf Abruzzo

  • Bambina di 6 anni con il nervo ottico infiammato ha bisogno urgente di una risonanza, ma manca il saturimetro amagnetico

  • Tre nuovi casi di Covid a Silvi: fra loro un'insegnante di una scuola di Montesilvano

  • Buoni fruttiferi postali prescritti, donna di Pescara recupera 8 mila euro: la decisione dell'arbitro bancario finanziario

  • Gli auguri di Pep Guardiola e Manuel Estiarte ad un commerciante di abbigliamento di Pescara [VIDEO]

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento