Martedì, 21 Settembre 2021
Attualità

Morto il professore universitario Pier Luigi Ipata, era nato a Pescara nel 1932

Ipata era professore emerito in Biochimica nell'ateneo di Pisa, città nella quale decise di vivere a partire dal 1974

È morto Pier Luigi Ipata, professore universitario emerito di Biochimica nell'università di Pisa.
Ipata, insignito dell'ordine del Cherubino, era nato a Pescara nel 1932 come riferisce PisaToday.

I funerali si sono svolti a Pisa nella chiesa di Santo Stefano nella giornata odierna.

Questo il ricordo di colleghi, allievi e amici che nel dipartimento di Biologia dell'ateneo pisano lo hanno avuto come compagno di viaggio:

«Il professor Piero Luigi Ipata, dal 2004 professore emerito di Biochimica nell’Università di Pisa, insignito dell'Ordine del Cherubino nel 1991, il fautore dell’ingresso della Chimica Biologica in quella che è stata la Facoltà di Scienze dell’Ateneo pisano, scienziato di fama internazionale e amante appassionato della didattica della sua disciplina, la sera del 27 agosto 2021 si è spento circondato dall’affetto dei suoi cari. Nato a Pescara nel 1932, laureatosi in Medicina e Chirurgia a Roma nel 1957, dopo esperienze all’estero e a Pisa, Perugia e Camerino (ateneo di cui era stato Rettore negli anni 1972-73), era tornato a Pisa, per rimanervi, nel 1974. Con lui scompare un pezzo di storia della biochimica italiana, un campione di disponibilità e tifoso sviscerato dell’istituzione a cui apparteneva. Un uomo sempre pronto a stupirsi del nuovo e che ha avuto la virtù di farsi guidare da ciò che l’evidenza del nuovo indicava, senza pregiudizi o forzature. Uno scienziato che ha insegnato ai suoi allievi il culto del controllo nella sperimentazione e la dedizione all’insegnamento. Con lui scompare un amico di avventure alla ricerca di segreti che la natura centellina, sempre reticente, a chi si è intestardito a studiarla, un fratello maggiore con cui è stato bello condividere ansie, aspettative, successi e delusioni. Piero ha aspettato con trepidazione, insieme ai coautori del suo ultimo lavoro (siamo nel 2019), il verdetto del referaggio, e ha gioito con loro per il successo con fragorosa intensità, come un giovane ricercatore alle prime armi: così vogliamo ricordarlo».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto il professore universitario Pier Luigi Ipata, era nato a Pescara nel 1932

IlPescara è in caricamento